Pagina in lingua italiana Cette page n'est pas disponible en franšais This page is NOT available in English Diese Seite steht nicht auf Deutsch zur Verfügung Aiutaci con l'emergenza Abruzzo



Vuoi un regalino divertente?

Acquista MagnifiCat

APER diffida i media

Happy End 2005 > Paco



| 2020 | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 |


Foto di Paco

Appena un paio di giorni fa avevo scritto una e-mail dove sfogavo tutta la mia tristezza per il mancato ritrovamento di Paco, il piccolo pinscher nano che avevo smarrito a seguito di un incidente stradale a PonteGaleria (RM) il 11/08/05 ....

Oggi sono di nuovo qui per urlare a tutto il mondo la gioia che sto provando per aver riportato a casa il mio piccolo e dolce tesoro!

Proprio così, Pachino è tornato a casa sua dopo ben 21 giorni, 3 dei quali passati a zonzo sulla via Portuense in direzione Parco Leonardo infatti è proprio li che è stato ritrovato il giorno 14/08/05 da un signore che lo ha visto vagare per la strada, impaurito, malridotto e disidratato.

Lo ha preso con se, lo ha accudito pensando fosse stato abbandonato, ignaro del fatto che io e la mia famiglia lo cercavamo disperatamente affiggendo locandine, cartelloni con gigantografie, utilizzando mailing e siti internet come questo che grazie al suo staff ci ha consigliato su come, dove, quando muoverci e chi contattare. Abbiamo fatto tutte le denunce possibili (Carabinieri, Asl ecc.) abbiamo messo in moto tutta Roma e dintorni arrivando a portare le locandine a Civitavecchia, Rieti, Viterbo e limitrofe poichè non sapevamo chi avesse preso Paco, magari qualcuno di passaggio che però non era di zona e poichè ormai lì lo conoscevano tutti.

Le ricerche sono proseguite senza sosta alcuna per tutto il periodo in cui eravamo in ferie (poichè quel "pellegrino" è scappato proprio il giorno in cui dovevamo partire).

Una volta scaricati da internet tutti e dico tutti i canili, i rifugi, le associazioni ed i veterinari di Roma e del Lazio abbiamo continuato a divulgare mailing, locandine e ad effettuare chiamate su chiamate come tantissime sono state quelle ricevute con segnalazioni risultate sempre vane.

Correvamo da una parte all'altra di Roma sempre con il cuore in gola ad ogni squillo di telefono... abbiamo versato tante di quelle lacrime che pensavo di non averne più... invece ho scoperto di averne ancora tante quando ieri sera l'ho finalmente riabbracciato ma questa volta erano lacrime di gioia!!!!!!!!!!!

Abbiamo avuto momenti di sconforto quando ci dicevano di visitare determinati canili pluridenunciati o come quando ci hanno detto che il microchip che Paco ha, poteva essere rimosso ma anche momenti di sollievo quando l'allevatore dove ho preso il piccolino mi ha detto che in tal caso e se l'avessimo ritrovato avremmo fatto l'esame del DNA.

Fortunatamente non c'è stato bisogno di niente di tutto ciò poichè proprio ieri mattina mi ha chiamato un signore che era certo di aver visto Paco in zona di Piazza Carpegna e che il "nuovo proprietario" gli aveva riferito di averlo trovato pochi giorni prima di ferragosto proprio nei pressi di Pontegaleria.

È stato un attimo... ero sicura, era lui, la descrizione corrispondeva anche perchè il caso ha voluto che colui che mi ha contattato ha una cagnolina della stessa razza di Paco e va dallo stesso suo veterinario.

Abbiamo raggiunto il posto indicatoci ma di lui non c'era traccia, quando ad un certo punto lo abbiamo visto, era lì davanti a noi insieme alla persona che lo aveva trovato... All'inizio è stato un pò titubante, poi una volta che ci ha riconosciuti è stato un ciclone tra feste, mugolii e lacrime generali!

Questa notte abbiamo dormito tutti insieme sul lettone... se vi domandate che intendo per "tutti", la risposta è Paco, io, mamma, mia sorella, Oliver, il nostro micione e Sophie, la nuova sorellina di Paco una cucciola meticcia di 3 mesi che abbiamo adottato proprio 2 giorni fa al canile della Muratella.

Ora il mio appartamento sembra un giardino zoologico ma colmo di amore e di gioia.

Ringrazio tutti quelli che ci hanno aiutato nelle ricerche ed invito tutti coloro che trovano animali abbandonati di recarsi nei canili, nelle ASL in modo che chiunque abbia smarrito il proprio amico a 4 o 2 zampe abbia la possibilità di ritrovarlo al più presto poichè se questo fosse stato fatto il mio Paco sarebbe ritornato a casa molti giorni prima.

Non perdete mai la fiducia di ritrovare il vostro piccolo amico ma sperate sempre perchè con tanta tenacia, volontà e un pizzico di fortuna anche il mio Pachino è tornato all'affetto di tutta la sua famiglia ed ha potuto conoscere la sua nuova sorellina!!!!!!!!!

Chiara & FAMIGLIA!!! - Roma (RM), 2 Settembre 2005





| 2020 | 2019 | 2018 | 2017 | 2016 | 2015 | 2014 | 2013 | 2012 | 2011 | 2010 | 2009 | 2008 | 2007 | 2006 | 2005 | 2004 |





 

Uso consentito su autorizzazione di: www.animalipersieritrovati.org